Blog

Rimborso delle spese straordinarie per i figli: serve l’accordo?

Abbiamo già affrontato il tema dell’assegno di mantenimento per i figli, della sua quantificazione e della peculiarità delle spese straordinarie relative ai figli.

Donazione in denaro: dal notaio oppure no? Dipende dalla destinazione.

Come abbiamo già visto (“La donazione: un regalo formale”), affinché una donazione sia valida è necessario che le parti sottoscrivano un contratto alla presenza di un notaio e di due testimoni.

La donazione: un regalo “formale”

COSA SONO LE DONAZIONI? La donazione è forse uno tra i più noti istituti del diritto privato di cui tutti, bene o male, abbiamo sentito parlare, o perché ne siamo stati gli artefici, o perché ne siamo stati i beneficiari. Per agevolarne la comprensione, possiamo dire che la donazione in una sorta di “regalo”. Tecnicamente…

Read More →

Dove non arriva la legge, arrivano i giudici: la Cassazione dice sì alla Stepchild Adoption

Con la sentenza n. 12962 del 2016, la Corte di Cassazione ha ammesso per la prima volta la stepchild adoption. Ha confermato infatti la decisione della Corte d’Appello di Roma, che aveva accolto la domanda di adozione di una minore proposta dalla compagna della madre biologica.

Il mantenimento dei figli maggiorenni: com’è regolato all’estero?

In un recente articolo, ci siamo occupati delle situazioni nelle quali, nel nostro diritto, viene meno l’obbligo di mantenere i figli maggiorenni. Vediamo ora quali sono le regole in vigore in alcuni Stati esteri, evidenziandone le differenze e le eventuali similitudini rispetto al diritto vigente in Italia.

Figli maggiorenni: quando termina l’obbligo di mantenimento?

Il dovere di mantenere i figli è previsto dalla Costituzione (art. 30) e dal Codice Civile (artt. 147, 315-bis, 337-ter, 337-septies) e sorge al momento della nascita a carico di entrambi i genitori. L’obbligo di mantenimento non riguarda i soli figli minorenni ma, non essendo previsto alcun limite di età, anche i figli maggiorenni che…

Read More →

Niente mantenimento per i figli fannulloni

I figli fannulloni non hanno diritto al mantenimento. Questo è quanto ha sostanzialmente stabilito una recente pronuncia della Corte di Cassazione (n. 1858 dell’1 febbraio 2016) che ha revocato l’assegno di mantenimento, posto a carico della moglie divorziata, in favore dei due figli maggiorenni ma non ancora economicamente autosufficienti, che vivevano insieme al padre.

Pensione di reversibilità e pensione indiretta: quando viene meno il diritto?

Il diritto dei superstiti alla pensione di reversibilità o alla pensione indiretta viene meno in questi casi:

Pensione di reversibilità: la normativa “Antibadante”

Lo sappiamo, la vita si allunga e le occasioni si moltiplicano. Anche quelle di sposarsi. Sono sempre più frequenti, in Italia, i casi di matrimoni contratti da uomini anziani con giovani badanti. Quasi sempre, dietro a queste nozze, si cela l’obiettivo di arricchirsi facilmente.

Pensione di reversibilità: la riforma in discussione al Governo

Lo scorso 28 gennaio 2016 il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, un disegno di legge delega in materia di contrasto alla povertà.

Back to Top