Con la sentenza n. 11504 depositata in data 10 maggio 2017, la Corte di Cassazione ha superato 30 anni di indirizzo costante delle sue pronunce in materia di assegno divorzile.